Cambiali tra privati

Quando si ha necessità di liquidi e non si dispone di busta paga né si riesce ad ottenere un finanziamento da una banca o altro istituto di credito è possibile procedere con i prestiti cambializzati tra privati.

RICHIEDI PRESTITO ORA >>

Prestiti cambializzati tra privati

Cosa sono i prestiti cambializzati tra privati

prestiti cambializzati tra privatiprestiti cambializzati tra privati sono dei finanziamenti che non vengono richiesti a banche ma a privati cittadini. Bisogna subito evidenziare che quando si parla di questo tipo di prestito si specifica sempre che esso avviene tra privati seri. Ciò significa che il creditore e il debitore sono soggetti privati in grado di assicurare la massima sicurezza e precisione nel finanziamento e nel pagamento delle rate.

L’uso delle cambiali

Il prestito tra i privati offre una serie di vantaggi. Tuttavia in molti preferiscono rivolgersi alle banche per paura di incorrere in persone poco affidabili o strozzini. D’altro canto, anche chi offre il finanziamento deve potersi tutelare per avere la certezza del pieno rispetto delle scadenze delle rate. Per questo motivo, i prestiti tra privati vengono effettuati tramite l’uso di cambiali.

Si parla quindi di prestiti cambializzati tra privati e non di semplice prestito. Al pagamento di ogni rata il creditore restituirà la corrispondente cambiale al debitore fino a che il debito non sarà estinto.

I vantaggi del prestito cambializzato tra privati

Esistono diverse motivazioni che portano le persone a rivolgersi a un privato per la richiesta di un prestito piuttosto che a una banca. I prestiti tra privati sono solitamente più convenienti sia per quanto riguarda la velocità con cui si possono ottenere i soldi richiesti sia per gli interessi. Questi sono mediamente più convenienti rispetto a quelli richiesti dalle banche.

Il prestito tra privati è la soluzione migliore nel caso in cui il richiedente non disponga di busta paga. In realtà, anche le banche offrono prestiti cambializzati senza busta paga; tuttavia poter trattare con un privato serio risulta una scelta molto più conveniente. La documentazione richiesta dai privati, infatti, è solitamente minore rispetto a quella richiesta dalle banche e questo permette di velocizzare le pratiche del finanziamento.

Quando il prestito tra privati è l’unica possibilità

In alcuni casi, scegliere un prestito cambializzato tra privati è l’unica possibilità di ottenere il finanziamento. Infatti, le banche negano regolarmente i prestiti a quanti sono iscritti nel registro dei cattivi pagatori o non dispongono di un garante.

Ancora, anche l’assenza di busta paga è motivo di rifiuto del finanziamento da parte delle banche mentre questo dettaglio non rappresenta un problema in caso di prestito privato.

Come avviene un prestito tra privati

I prestiti cambializzati tra privati sono molto più semplici di quello che si possa immaginare. Naturalmente è fondamentale che i soggetti coinvolti siano privati seri, in grado di assicurare la massima precisione del rispetto delle scadenze e la corretta restituzione delle cambiali.

Fino a poco tempo fa, la ricerca del privato che fosse disponibile a finanziare il prestito era solitamente ristretta alla cerchia di amici e parenti.
Oggi essa può avvenire tramite specifici canali online, seguendo particolari piattaforme dedicate che si interessano proprio di prestiti tra privati. Naturalmente, se si segue questa opzione è fondamentale assicurarsi di aver scelto una piattaforma seria e professionale per evitare di imbattersi in siti-truffa o in strozzini.

I tassi di interesse

La prima verifica che va fatta per assicurarsi di avere a che fare con privati seri è relativa ai tassi di interesse che vengono richiesti. Questi non possono mai essere superiori a quelli indicati e regolarmente aggiornati dalla Banca d’Italia. Per sicurezza, quindi, è meglio stare lontani da privati o siti che offrono proposte di prestito a interessi superiori a quelli previsti dalla legge.

Va sottolineato che i siti seri specializzati in prestiti cambializzati tra privati propongono sempre tassi di interesse molto convenienti, per garantire una maggiore competizione sul mercato.

Principali città

Di seguito i principali comuni dove vengono erogati i prestiti cambializzati (in ordine di richieste): Milano – Roma – Napoli – Torino – Catania – Palermo – Bari – Bologna – Brescia – Cagliari – Caserta – Firenze – Genova – Lecce – Taranto – Cosenza – Frosinone – Latina – Pescara – Verona – Belluno.

Per concludere

prestiti cambializzati tra privati possono essere soluzioni molto convenienti per quanti si vedono rifiutare le richieste di finanziamento dalle banche. Tuttavia, prima di rivolgersi a un privato è fondamentale assicurarsi della serietà di quest’ultimo, per non rischiare di finire in mano a strozzini.

RICHIEDI PRESTITO ORA >>

Prestiti e normative

Di seguito trovi i decreti legislativi relativi ai prestiti:

Decreto legislativo n. 141/2010 relativo ai contratti di credito al consumo

Decreto legge n. 63/2013 sulla prestazione e certificazione energetica

Decreto legislativo n. 206/2005: Codice del consumo

Decreto legislativo 21 febbraio 2014 n. 21

Normativa antiriciclaggio

4 commenti su “Cambiali tra privati”

  1. Buonasera,
    vorrei capire se un prestito tra privati risulta poi in banca dati come impegno finanziario, nel caso che, nel periodo che intercorre tra la stipula e la risoluzione del contratto stesso, si avesse necessità di richiedere tramite una classica banca un mutuo per acquisto casa.
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *